mSecure Support

base di conoscenza Invia un biglietto

Accedi non autorizzato

Google Translated Article

Se non hai ricevuto un'email di "Nuovo accesso" o se hai ricevuto un'email ma sei a conoscenza dell'attività, ti preghiamo di ignorare la notifica e questo articolo. Il tuo account mSecure è sicuro e non è richiesta alcuna azione. Tuttavia, se hai ricevuto un'email di "Nuovo accesso" e sei sicuro che l'accesso non è autorizzato, segui immediatamente le istruzioni riportate di seguito. NOTA: l'impossibilità di sbloccare mSecure NON è un'indicazione autonoma del fatto che il tuo account sia stato compromesso.


IMPORTANTE:

L'UNICO modo per assicurarsi che i tuoi account reali siano sicuri è cambiare la password per ognuno di essi dall'app dell'account installata sul tuo dispositivo o per accedere al sito web dell'account e modificare la password online. Poiché i dati di accesso memorizzati in mSecure sono semplicemente uno specchio delle credenziali del nome utente e della password dell'account reale, se tali credenziali vengono modificate online, le informazioni di accesso che potrebbero essere state rubate sarebbero state rese inutili.


Essere hackerati può sembrare un attacco personale: accedi a Facebook, o Gmail o iCloud e la tua password non funziona, lasciandoti in grado di proteggere i tuoi account online più importanti. Questo scenario peggiore potrebbe portare a sentimenti di impotenza. Fortunatamente, puoi agire di fronte al vandalismo digitale.


È importante ricordare che, per consentire a qualcuno di accedere al tuo account mSecure, è necessario avere accesso all'indirizzo email, alla password e alla chiave dell'account crittografata del tuo account. La password dell'account mSecure e la chiave dell'account crittografata non sono archiviate sui nostri server, quindi il ladro avrebbe dovuto accedervi tramite altri mezzi, che saranno discussi in maggior dettaglio alla fine di questo articolo.Se qualcuno accede a tutti questi elementi e accede al tuo account mSecure, potrebbe avere accesso completo alle informazioni memorizzate in mSecure.


Nota per coloro che utilizzano la sincronizzazione Wi-Fi

Se si utilizza la sincronizzazione Wi-Fi, non è possibile accedere alle informazioni archiviate in mSecure da chiunque acceda al proprio account. Con la sincronizzazione Wi-Fi, le tue informazioni vengono memorizzate solo localmente su ciascuno dei tuoi dispositivi, quindi non c'è alcuna posizione remota da cui i tuoi dati possono essere scaricati. Tuttavia, anche se le tue informazioni mSecure sono sicure, l'accesso non autorizzato indica che almeno una persona ha accesso a informazioni personali su di te che non dovrebbero avere. Si prega di fare riferimento alle informazioni in fondo a questo articolo sull'adozione di misure per rendere la vita digitale sicura.




Puoi ancora sbloccare mSecure 5 sui tuoi dispositivi?

Se sei in grado di sbloccare mSecure, la prima cosa che dovresti fare è cambiare la password per il tuo account. Ciò manterrà un utente non autorizzato dall'avere accesso futuro alle tue informazioni. Dopo aver cambiato la password, tutti i dispositivi che hanno eseguito l'accesso al tuo account verranno informati che la password è stata modificata e, per sbloccare l'app, dovranno conoscere la nuova password che hai appena impostato. Se hai bisogno di aiuto con la modifica della password, fai riferimento alle informazioni in questo   articolo .


È importante rendersi conto qui che anche se un ulteriore accesso non autorizzato alle tue informazioni è stato bloccato, mentre il ladro ha avuto accesso al tuo account mSecure, potrebbe aver eseguito un backup delle tue informazioni e che il backup può essere ripristinato in un altro account mSecure. Alla fine, cambiare la password è il miglior primo passo per salvaguardare le tue informazioni, ma NON significa in alcun modo che i tuoi veri account online siano sicuri.


Anche in questo caso, l'UNICO modo per assicurarsi che i tuoi account reali siano sicuri è cambiare la password per ognuno di essi dall'app dell'account installata sul dispositivo o per accedere al sito Web dell'account e modificare la password online. Poiché i dati di accesso memorizzati in mSecure sono semplicemente uno specchio delle credenziali del nome utente e della password dell'account reale, se tali credenziali vengono modificate online, le informazioni di accesso che potrebbero essere state rubate sarebbero state rese inutili.


Quando cambi le password dei tuoi account reali, inizia con gli account che ritieni più sensibili e più importanti. In genere, questi saranno i conti legati alle tue istituzioni finanziarie. Dopo aver modificato le password degli account più sensibili, cambia la password per ogni account attivo che possiedi. Dopo che tutte le password del tuo account sono state cambiate, le informazioni di accesso che potrebbero essere state rubate dal tuo account mSecure sono ora inutili: le password che un ladro potrebbe non corrispondere più alle password dell'account reale. Tuttavia, c'è ancora del lavoro da fare. Passare alla sezione inferiore di questo articolo e leggere ulteriori informazioni su come reagire alla possibilità di furto di identità e su come rendere sicura la propria vita digitale.




Se hai ricevuto un'e-mail "Nuovo accesso", ti viene notificata una modifica della password su un altro dispositivo?

Se un utente non autorizzato è in grado di accedere al tuo account, è possibile che modifichi la password dell'account che ti bloccherebbe da mSecure e dalle tue informazioni. Se ciò accadesse, avresti ricevuto un'e-mail "Nuovo accesso" da noi e vedresti una notifica che dice "La tua password è stata cambiata su un altro dispositivo" quando tenti di sbloccare l'app mSecure. In questo caso, resettare immediatamente il tuo account mSecure, in quanto ciò potrebbe contribuire a impedire agli aggressori di causare ulteriori danni.

Un reset di mSecure account rimuoverà tutte le informazioni che hai memorizzato in mSecure Cloud, ti bloccherà dall'app mSecure su tutti i tuoi dispositivi e renderà inutilizzabili tutti i dati mSecure memorizzati nel tuo account Dropbox o iCloud. In breve, perderai le informazioni che hai memorizzato in mSecure, a meno che tu non abbia un backup delle tue informazioni, che possiamo aiutarti a localizzare. Se si dispone di un backup dei dati, è possibile ripristinare le informazioni da tale file di backup dopo aver reimpostato l'account mSecure. In ogni caso, la reimpostazione del tuo account potrebbe impedire all'utente non autorizzato di avere ulteriore accesso alle tue informazioni, quindi è un passaggio necessario da intraprendere.


Come resettare il tuo account mSecure:

  1. Apri la pagina di reimpostazione dell'account nel browser.
  2. Inserire l'indirizzo e-mail che si utilizza come account mSecure per accedere nel campo disponibile e fare clic su " Avvia processo ".
  3. Apri il tuo client di posta elettronica o il servizio di posta elettronica su un browser, trova la nostra e-mail di Reimpostazione account con l'etichetta " Reset account per mSecure " e fai clic sul link " Qui ".
  4. Inserisci una nuova password account, conferma la password e crea un nuovo suggerimento account.


Un ulteriore accesso al tuo account mSecure è stato bloccato, ma mentre il ladro ha avuto accesso al tuo account mSecure, potrebbe aver eseguito un backup delle tue informazioni. Sfortunatamente, quel backup può essere ripristinato in un altro account mSecure. Alla fine, reimpostare il tuo account mSecure è stato il miglior primo passo da fare, ma NON significa in alcun modo che i tuoi veri account online siano sicuri.


Come accennato all'inizio, l'UNICO modo per assicurarsi che i tuoi account reali siano sicuri è cambiare la password per ognuno di essi dall'app dell'account installata sul tuo dispositivo o per accedere al sito web dell'account e cambiare la password online. Poiché i dati di accesso memorizzati in mSecure sono semplicemente uno specchio delle credenziali del nome utente e della password dell'account reale, se tali credenziali vengono modificate online, le informazioni di accesso che potrebbero essere state rubate sarebbero state rese inutili.


Quando cambi le password dei tuoi account reali, inizia con gli account che ritieni più sensibili e più importanti. In genere, questi saranno i conti legati alle tue istituzioni finanziarie. Dopo aver modificato le password degli account più sensibili, cambia la password per ogni account attivo che possiedi. Dopo che tutte le password del tuo account sono state cambiate, le informazioni di accesso che potrebbero essere state rubate dal tuo account mSecure sono ora inutili: le password che un ladro potrebbe non corrispondere più alle password dell'account reale. Tuttavia, c'è ancora del lavoro da fare. Passare alla sezione inferiore di questo articolo e leggere ulteriori informazioni su come reagire alla possibilità di furto di identità e su come rendere sicura la propria vita digitale.


Dopo aver modificato le password dell'account online:

  1. Reinstallare mSecure 5 su tutti i tuoi dispositivi
    • Se si utilizza un computer Mac, si prega di seguire anche questi passaggi:
      1. Apri mSecure 5
      2. Fai clic sull'opzione Guida nella barra dei menu in alto, quindi tieni premuto il tasto "opzione" sulla tastiera (a sinistra della barra spaziatrice)
      3. Fai clic su "Mostra dati nel Finder"
      4. Chiudi mSecure 5
      5. Sposta il file mSecure.mscb nel cestino
      6. Rilanciare mSecure
    • Se stavi utilizzando la sincronizzazione di iCloud o Dropbox:
      • Elimina il file data.mssb nel tuo account Dropbox che si trova qui: Dropbox / Apps / mSecure 5 / accountID / data.mssb
      • Elimina il file data.mssb nel tuo account Dropbox che si trova qui: iCloud Drive / mSecure / accountID / data.mssb
  2. Riavvia il tuo dispositivo
  3. Accedi al tuo account mSecure usando la nuova password dell'account e procedi con il processo di imbarco per iniziare a utilizzare nuovamente mSecure




Rendi la tua vita digitale sicura

Se hai risposto affermativamente a una delle domande precedenti e hai seguito i passaggi descritti in quella sezione, è necessario intraprendere ulteriori azioni. Mentre i tuoi account online dovrebbero essere sicuri, in genere mSecure contiene altre informazioni che potrebbero portare a ulteriori problemi relativi al furto di identità. Ecco due link che parlano di cosa dovrebbe essere fatto in caso di furto d'identità. Sarai in grado di trovare un sacco di informazioni online per aiutarti in questo processo, ma i due articoli elencati di seguito elencano le società che devi chiamare e forniscono link dove puoi contattare il governo per ottenere ulteriore assistenza.


  1. Bankrate: https://www.bankrate.com/finance/credit/steps-for-victims-of-identity-fraud.aspx
  2. Tom's Guide: https://www.tomsguide.com/us/what-to-do-ssn-stolen,news-18742.html


Come accennato in precedenza, la password dell'account mSecure e la chiave dell'account crittografata non sono archiviate sui nostri server, quindi il ladro avrebbe dovuto accedervi tramite altri mezzi (per ulteriori informazioni sul nostro modello di sicurezza, fare clic qui ). Questo potrebbe essere stato realizzato attraverso l'uso di software dannoso installato sul dispositivo, quindi assicurati di eseguire la scansione del tuo computer alla ricerca di malware e virus con un'applicazione di sicurezza affidabile. Se non si dispone di un software di sicurezza installato, è possibile utilizzare Windows Defender integrato, Avast o AVG di Microsoft, che sono tra le molte aziende che producono software antivirus gratuito per Windows e Mac. È inoltre necessario aggiornare il computer e i dispositivi con gli ultimi aggiornamenti di sicurezza.


Controlla le impostazioni della posta del tuo account e-mail per assicurarti che nulla sia stato cambiato, ad esempio copie dei tuoi messaggi impostati per l'inoltro a indirizzi non familiari, voci sconosciute nella tua rubrica o nuovi link o informazioni aggiunte al tuo file di firma e-mail. Dovrai anche cambiare la password per i tuoi account di posta elettronica. Puoi cambiare la password solo per l'indirizzo email associato al tuo account mSecure, ma ti consigliamo di cambiare la password su tutti i tuoi account email per essere al sicuro. Oltre a modificare la password degli account di posta elettronica, cogli l'occasione per modificare e aggiornare le domande di sicurezza e le risposte che il tuo provider di posta elettronica utilizza per confermare la tua identità nel caso in cui dovessi utilizzare l'opzione Password dimenticata.


L'attivazione di un ulteriore livello di protezione per il tuo account di posta elettronica, come la verifica in due passaggi di Google per Gmail, può aiutare a proteggere dagli hacker, poiché devi confermare la tua identità con un'app per smartphone o un codice di testo dopo aver inserito la password. Mentre sei nelle impostazioni della posta, configura l'autenticazione a due fattori o la verifica in due passaggi se non lo hai già fatto e la funzionalità è disponibile dal tuo provider di posta. Dovrai fornire un codice o confermare un tentativo di accesso su un altro dispositivo dopo aver inserito la password, ma il passaggio supplementare ti aiuterà a mantenere il tuo account più sicuro


La Federal Trade Commission ha una guida online per gestire un account e-mail compromesso. Oltre ai suggerimenti delineati nella guida in linea, assicurarsi di non connettersi alle reti wireless pubbliche senza utilizzare una rete privata virtuale .


Questa risposta ti è stata utile? No

Siamo lieti di ricevere i tuoi consigli su come migliorare questo articolo.